Connettiti con noi

Hanno Detto

Venezia, Zanetti: «Vittoria storica, orgoglioso dei miei ragazzi»

Pubblicato

su

Paolo Zanetti ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria del Venezia contro la Roma: le sue dichiarazioni

Paolo Zanetti ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria del Venezia contro la Roma.

MATCH – «Sono orgoglioso della prova dei miei ragazzi, quando c’è una cifra tecnica così differente è sempre complicato, però non abbiamo mai rinunciato a costruire, devo ringraziare i miei calciatori perché se mettono in campo questo spirito devo solo che ringraziarli. L’anno scorso abbiamo fatto molto bene, sto integrando una ventina di ragazzi stranieri. Servono vittorie e tempo, la squadra ha fatto tutto bene e questa è una vittoria storica».

ROMA – «Loro sono venuti con un atteggiamento diverso, hanno portato molti uomini sulla linea della palla, però li abbiamo punti nei loro difetti, c’è stata una grande prestazione da parte nostra, non abbiamo pensato solo a difenderci perché siamo stati anche propositivi».

ROMERO – «Ci porta tanto, a parte Caldara e Molinaro, nessuno aveva giocato in Serie A, quindi per noi è importante poi ha giocato con l’Argentina, con il Manchester United, poi a livello carismatico ci serve».