Verona, Setti: «Non cambio Juric con Guardiola, Zaccagni il più elegante»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Juric può diventare uno dei migliori allenatori in Europa, come Pep Guardiola. Parola del presidente del Verona Maurizio Setti

Il presidente del Verona Maurizio Setti ha rilasciato un’intervista per AM, inserto di Corriere dello Sport. Queste le sue parole fra i complimenti a Ivan Juric e rimpianti passati.

PEP O JURIC – «Juric è perfetto per il Verona. Guardiola, Mourinho e Klopp sono grandissimi tecnici ma credo che il nostro allenatore abbia tutte le qualità per poter arrivare al loro livello».

PRESIDENTI – «Nel rapporto risultati sportivi e gestione virtuosa Lotito e De Laurentiis sono davvero bravissimi. Il più simpatico Ferrero: ha sempre la battuta pronta e sa anche essere ironico e autoironico».

RIMPIANTO – «Rafa Marquez. Se fosse stato allenato a Juric avrebbe mostrato le sue grandi qualità».

ZACCAGNI – «La sua rovesciata è qualcosa che rimarrà a lungo nella memoria dei tifosi gialloblu e degli amanti del calcio. Zaccagni è anche il giocatore di Serie A più elegante e alla moda».