Verratti: «Perché mai dovrei lasciare il PSG?»

© foto www.imagephotoagency.it

La domanda – retorica o forse no – del regista italiano

Perché andare via dal Paris Saint Germain? Questo è quello che si chiede Marco Verratti che da tre anni ormai gioca in Ligue One e curiosamente non ha mai giocato neppure un minuto in Serie A. A giugno Verratti giocherà gli Europei in Francia e afferma: «Mi sento un po’ francese, da tre anni sto a Parigi e se agli Europei giocassimo con la Francia mi provocherebbe mille emozioni. Ho già giocato contro la Francia comunque pochi mesi dopo il mio arrivo al PSG ma adesso è molto diverso».

PSG TIENIMI – «Sto bene in questa squadra, non capisco perché mai dovrei cambiare, non ho problemi qui. Ho voglia di prolungare il mio contratto con il PSG e bisogna chiedere al presidente» ha detto Verratti a Le Parisien concludendo l’intervista con una dichiarazione particolare: «In italiano si parla molto gesticolando e certi arbitri hanno potuto pensare che li offendessi. Adesso con loro parlo francese e va molto meglio. Discuto molto ma è il mio modo di essere».