Younes ritratta: «Felice di essere in Italia ora» – FOTO

Iscriviti
© foto Twitter - @AminYounes11

Il “caso Younes” ha tenuto banco per mesi a Napoli, ma adesso sembra essere pienamente rientrato

L’amore tra Amin Younes ed il Napoli non può che essere definito tormentato, visto quanto accaduto dal suo arrivo in Italia, per assistere al match tra gli azzurri ed il Bologna, in poi. La rottura del tendine d’Achille patita dall’ex calciatore dell’Ajax ha, di fatto, impedito a Carlo Ancelotti di testarlo nel ritiro di Dimaro-Folgarida, ma la speranza è quella di averlo in primavera. Nel mentre Younes, con un tweet, spazza via voci, polemiche e retroscena:

«Sono felice di essere in Italia ora. Ho avuto alcune buone conversazioni con il mio allenatore e con il club questa settimana. La mia riabilitazione sta procedendo bene e spero di tornare in campo il più presto possibile» si legge sul profilo Twitter del forte esterno offensivo di nazionalità tedesca. Younes è stato aggregato ai compagni di squadra nel ritiro di Dimaro-Folgarida ed oggi è anche arrivato al campo di Carciato, in compagnia dell’altro infortunato Alex Meret, per recarsi nella palestra coperta dove c’era lo stesso medico sociale del Napoli, il dott. Alfonso De Nicola. La storia d’amore tra Younes ed il Napoli ricomincia da qui, a colpi di tweet.