Connettiti con noi

Atalanta News

Young Boys, Wagner: «Atalanta grande squadra, dobbiamo stare attenti. E lo United…»

Pubblicato

su

Young Boys

David Wagner, allenatore dello Young Boys, ha parlato in conferenza alla vigilia del match contro l’Atalanta

L’allenatore dello Young Boys David Wagner ha analizzato così in conferenza la gara con l’Atalanta di domani:

FASSNACHT – «Ovviamente ci siamo preparati, prevedevamo che Fassnacht non sarebbe riuscito a essere con noi per ciò che è successo. Abbiamo lavorato per trovare una soluzione».

ATALANTA – «Una grande squadra, un top club, penso che i giocatori abbiano giocato molto bene. Ottime squadra, ma non c’è da stupirsi perchè giocano la Champions League, ce lo aspettavamo».

CONTROMOSSE – «Sono due partite molto diverse: con il Manchester United abbiamo giocato con determinati meccanismi, domani affrontiamo un’altra squadra. Noi dobbiamo seguire la nostra idea, cercare di trovare spazio per giocare. Loro sanno attaccare molto bene quando c’è spazio e anche noi dobbiamo farlo. Questa è la nostra idea».

NOMEA DELL’ATALANTA – «Io e il mio team di allenamento seguiamo l’Atalanta per diversi motivi da molto tempo. Sappiamo quanto sia buona questa squadra, lo abbiamo visto anche negli ultimi anni e lo possiamo vedere dalla Champions League. Ha molte opportunità di fare gol».

CONFRONTO CON LO UNITED  «Non lo possiamo prevedere, come non potevo sapere come sarebbe finita contro lo United. Possiamo vincere, anche se giochiamo contro una squadra molto forte. Noi abbiamo voglia e speriamo in una grande partita. Questa è una squadra molto competitiva».

VITTORIA CON LO UNITED – «Abbiamo giocato bene e in Champions League dipende dai momenti. Questa è la chiave per essere efficenti, anche i giocatori stavano bene, è sempre andato tutto nel migliore dei modi. Abbiamo fatto tre punti contro di loro e quindi penso sia tutto ok».

FORMAZIONE – «Le modifiche della formazione succedono, non posso prevedere come inizieremo e come cambieremo in partita».