Atalanta, Gasperini duro dopo il Getafe: serve un cambio di mentalità

gasperini atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

La sconfitta con il Getafe impone delle riflessioni in casa Atalanta: Gasperini redarguisce i suoi e auspica dei cambi importanti di mentalità

Una sconfitta in amichevole potrebbe cambiare la stagione dell’Atalanta. I bergamaschi hanno perso 4-1 contro il Getafe e dopo la gare Gasperini ha utilizzato toni molto duri contro i suoi: serve svegliarsi dalla «sbornia dell’anno scorso» e capire che non è tutto facile.

«Tre giocatori tagliati fuori dalla fase difensiva non possiamo permetterceli: non può nessuno e non ce lo siamo mai permessi noi» ha dichiarato il tecnico, auspicando un cambio importante di mentalità. Non solo attacco: la Dea deve imparare anche a difendere.