Connettiti con noi

Atalanta News

Atalanta Liverpool 0-5: cronaca e tabellino

Avatar

Pubblicato

su

Al Gewiss Stadium, la terza giornata del gruppo D della Champions League 2020/21 tra Atalanta e Liverpool: sintesi, tabellino, risultato e cronaca

Il Liverpool sbanca il Gewiss Stadium con un netto 5-0 in casa dell’Atalanta, troppo brutta per essere vera. La squadra di Gasperini, che notoriamente gioca uomo contro uomo, perde quasi tutti gli uno contro uno, specie in fase difensiva dove Salah ma soprattutto Diogo Jota fanno il bello e il cattivo tempo contro la retroguardia orobica e suggellano una prestazione persino impietosa per la Dea i cui unici a salvarsi sono Sportiello (autore di numerosi interventi prodigiosi, malgrado le cinque reti al passivo, ndr) e Duvan Zapata, l’unico a provarci fino in fondo e fermato solo da uno sfortunatissimo palo e dalle parate di Alisson. Questa la cronaca del match.


Sintesi Atalanta Liverpool 0-5 MOVIOLA

90’+2′ Fischio finale Il Liverpool schianta l’Atalanta con un secco 0-5; tripletta per Diogo Jota.

90’+2′ Gol annullato a Zapata Sugli sviluppi dell’ultimo corner, Zapata corregge in rete da pochi passi ma è in fuorigioco.

90′ Recupero Saranno 2′ di recupero concessi da Hategan.

89′ Occasione Ruggeri Angolo dalla sinistra di Malinovskyi, traiettoria a uscire sul primo palo, arriva il giovane Ruggeri col mancino ma conclusione troppo debole e Alisson para.

83′ Occasione Salah Ancora da un corner a favore per la Dea, ripartenza fulminea in campo aperto di Salah che però si vede fermare da una grande parata di Sportiello.

82′ Occasione Zapata Malinovskyi trova Zapata in area, destro di potenza ma Alisson dice ancora di no.

81′ Tripla sostituzione Atalanta Fuori Mojica, Hateboer e Gomez, dentro Ruggeri, De Paoli e Lammers.

81′ Doppia sostituzione Liverpool Fuori Alexander-Arnold e Wijnaldum, dentro Williams e Tsimikas.

73′ Proteste Liverpool Entrata molto energica di Mojica su Jones in area; per Hategan è spalla contro spalla, ammonito Klopp per proteste.

67′ Occasione Zapata Percussione palla al piede del colombiano che entra in area dalla destra, cerca il tiro incrociato ma Alisson gli dice di no.

66′ Tripla sostituzione Liverpool Fuori Robertson, Henderson e Diogo Jota, dentro Milner, Keita e Roberto Firmino.

63′ Sostituzione Atalanta Fuori Pasalic, dentro Malinovskyi

62′ Palo Zapata Il colombiano riceve in area in posizione defilata, sterza sul destro, mette Joe Gomez a sedere e apre sul secondo palo che però gli sputa fuori il tiro ad Allison battuto.

57′ Occasione Salah L’ex Roma cerca di sorprendere Sportiello da centrocampo con un pallonetto, il portiere recupera la posizione e para.

55′ GOL LIVERPOOL 0-5 Atalanta in attacco, ripartenza bruciante, Mané manda nello spazio Diogo Jota che salta anche l’uscita disperata di Sportiello e deposita a porta vuota.

53′ Sostituzione Atalanta Fuori Muriel, dentro Pessina.

49′ GOL LIVERPOOL 0-4 Fallo laterale di Alexander-Arnold, palla in profondità di Salah che serve in area Mané; scavetto sull’uscita di Sportiello e 0-4 al Gewiss Stadium.

47′ GOL LIVERPOOL 0-3 Corner per l’Atalanta, Gomez batte basso sul primo palo, recupera la difesa del Liverpool che lancia Salah nello spazio, entra in area, rientra sul sinistro, fa secco Hateboer e la mette sul palo lungo.

46′ Inizio secondo tempo Nessun cambio all’intervallo.

45′ Fine primo tempo Niente recupero, squadre negli spogliatoi.

36′ Occasione Mané Pasticcio a centrocampo di Toloi che perde il duello con Mané che si invola in campo aperto, arriva al limite dell’area, apre il piattone per metterla all’incrocio ma Sportiello sfodera una parata miracolosa.

33′ GOL LIVERPOOL 0-2 Lancio di Jones dalla trequarti per Diogo Jota che controlla al volo di sinistro e disorienta Hateboer prima di battere sul primo palo Sportiello.

29′ Traversa Zapata Pasalic serve in profondità Zapata, l’assistente segnala il fuorigioco ma l’arbitro lascia giocare, il colombiano entra in area, affronta Alexander-Arnold che gli sporca il tiro che finisce contro la traversa; il replay mostra come la posizione di Zapata fosse regolare.

26′ Miracolo Toloi Buco clamoroso di Palomino, Diogo Jota si invola sulla trequarti ma rimedia Toloi con una scivolata disperata a salvare Sportiello.

24′ Occasione Robertson Il terzino sinistro riceve al limite e prova una bomba di esterno sinistro in stile Roberto Carlos ma la prende di collo pieno e finisce vicino alla bandierina.

21′ Ammoniti Jones e Wijnaldum L’olandese si aggrappa a Gomez, rimediando il primo cartellino giallo, seguito subito da Jones, reo di aver commesso un fallo in precedenza, non sanzionato subito per la norma del vantaggio.

19′ Occasione Muriel Gomez serve Muriel al limite, il colombiano rientra sul sinistro come nell’occasione precedente e calcia debolmente; Allison inizialmente si fa sfuggire il pallone ma alla fine lo agguanta.

16′ GOL LIVERPOOL 0-1 Imbucata centrale di Alexander-Arnold per Diogo Jota che prende il tempo a Palomino, si presenta davanti a Sportiello e lo batte con un cucchiaino sull’uscita del portiere.

15′ Occasione Muriel Fallo su Zapata in trequarti; il Papu Gomez batte veloce e serve Muriel a centro area, il colombiano rientra sul sinistro ma mastica la conclusione e Allison respinge di piede.

13′ Occasione Mané Diogo Jota viene incontro, lavora il pallone per Salah che serve Mané al limite; il senegalese si gira e spara il sinistro che Sportiello alza in angolo.

6′ Proteste Liverpool Lancio in profondità per Salah che entra in area contrastato da Mojica; l’esterno dell’Atalanta tocca il pallone in angolo ma l’egiziano lamenta un possibile contatto da rigore. L’arbitro Hategan non è d’accordo e il VAR neppure.

2′ Occasione Jota Azione personale dell’ex Wolves che salta tre uomini ed entra in area leggermente decentrato sulla sinistra; conclusione incrociata con il piatto mancino ma debole e Sportiello para.

1′ Fischio d’inizio Primo possesso per il Liverpool.


Migliore in campo: Diogo Jota PAGELLE


Atalanta Liverpool 0-5: risultato e tabellino

Marcatore: 16′, 33′ e 55′ Diogo Jota, 47′ Salah, 49′ Manè (L).

Atalanta (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer (dall’81’ De Paoli), Pasalic (dal 63′ Malinovskyi), Freuler, Mojica (dall’81’ Ruggeri); Gomez (dall’81’ Lammers); Muriel (dal 53′ Pessina), Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold (dall’81’ Williams), Gomez, Williams, Robertson (dal 66′ Milner); Henderson (dal 66′ Keita), Jones, Wijnaldum (dall’81’ Tsimikas); Salah, Diogo Jota (dal 66′ Roberto Firmino), Mané. Allenatore: Jurgen Klopp.

Arbitro: Ovidiu Hategan (Rou).

Ammoniti: Jones e Wijnaldum (L).

Advertisement