Atalanta, Sportiello sicuro: «Con il Valencia ce la giocheremo fino in fondo»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Sportiello, portiere della Dea, ha parlato durante la trasmissione tematica Tutto Atalanta. Le sue parole

Marco Sportiello, portiere dell’Atalanta, ha parlato durante la trasmissione Tutto Atalanta. Queste le parole dell’estremo difensore della Dea riportate da Tuttomercatoweb.

PANCHINA D’ORO GASPERINI«È un premio individuale, ma credo che sia merito di tutti. Dei giocatori, della città, della società. Si è alzato il livello, credo sia ampiamente meritato. Siamo tutti contenti. Lui non pensa tanto a queste cose, penserà sicuramente alla prossima gara. Credo sia più arrabbiato per il pari col Genoa».

CLASSIFICA – «Siamo quarti. Sicuramente si può fare sempre di più. Anche la Roma a Sassuolo ha preso 3 gol in un tempo, è un campionato difficile. Se trovi l’ultima in classifica che va più di te non vinci. Può succedere di tutto, dobbiamo pensare partita dopo partita. Ora arriva il Valencia, è una vetrina importante anche se al campionato teniamo di più, rimane l’obiettivo principale».

VALENCIA – «Credo che ce la possiamo giocare, meglio prendere il Valencia che Barcellona o Bayern Monaco. Giochiamo contro una squadra che ha esperienza, poi la Champions è strana. La prima partita a Zagabria è stato uno shock, ci hanno messo sotto dal punto di vista tecnico. Poi al ritorno è andata come abbiamo visto, ma comunque non è stata semplice. Sono partite strane dove puoi aspettarti di tutto, dopo il primo tempo col City al ritorno abbiamo smesso di rispettare l’avversario e rotto quel ghiaccio, da quel momento lì ci siamo lanciati. Ce la giocheremo al 50%»