Ballotta: «Non pensavo che Inzaghi diventasse così bravo. Su Strakosha…»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Marco Ballotta, storico portiere della Lazio, ha parlato in esclusiva ai microfoni di Lazionews24. Queste le parole

Marco Ballotta, storico portiere della Lazio e detentore del record di calciatore più longevo ad aver giocato in Champions League, ha parlato ai microfoni di Lazionews24.com. Queste le sue parole.

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU LAZIO NEWS 24

INZAGHI – «No, che diventasse un grande allenatore, non me lo sarei aspettato. Però passano gli anni, le persone cambiano, si cresce e si matura. Lui ha sempre vissuto di calcio, ha dedicato la sua vita al calcio e ancora lo sta facendo. Merito a lui che ci ha creduto e adesso sta ottenendo dei risultati veramente importanti. Con la rinuncia di Bielsa, è partito il suo lavoro di allenatore in un certo modo perché invece di andare alla Salernitana è partito dalla Lazio, ma è stato bravo a prendere in mano la situazione. Ha sfruttato l’occasione, ma non è una casualità.»