Barcellona, Guardiola su Milan, Luis Enrique e Rossi

© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto ai microfoni di “Sky Sport” al termine della Supercoppa Europea vinta per 2-0 contro il Porto a Montecarlo, ha rilasciato alcune dichiarazioni per commentare la vittoria ed alcune tematiche inerenti il club azulgrana: “Come si batte il Barcellona? Noi dobbiamo restare consapevoli di questi nostri 3-4 anni importantissimi, ma eventualmente a giro per l’Europa arriverà  una squadra che ci batterà , perchè ci sono formazioni fortissime. Il Milan in Champions sarà  una gara durissima da affrontare, sono uno dei club più Ã? titolati al mondo. La Roma di Luis Enrique? Nel calcio c’è bisogno di tempo, ci vuole pazienza. Lui è bravissimo, spero che possa lavorare in tranquillità . Qui al Barcellona sappiamo chi è ed ha fatto benissimo. Rossi? E’ un giocatore di qualità  elevatissime, ma a noi serviva un calciatore più esterno, ma non si discutono le sue qualità , che sono da giocatore del Barcellona”.