Connettiti con noi

Barcellona

Terrorismo a Barcellona: tensione alla Sagrada Familia, ma era un falso allarme

Pubblicato

su

Allarme terrorismo in concomitanza con Barcellona-Juventus: è stata evacuata la zona intorno alla Sagrada Familia. La polizia spagnola chiarisce: si tratta di un falso allarme

Falso allarme terrorismo a Barcellona, in concomitanza con la sfida di Champions League Barcellona-Juventus. La polizia della comunità autonoma catalana ha evacuato le stazioni della metropolitana L2 e L5, isolando la Sagrada Familia per un’operazione anti terrorismo. La polizia, attraverso il suo account Twitter, ha consigliato ai cittadini di non spostarsi nell’area interessata dall’operazione e di cercare un percorso alternativo evitando di percorrere le strade Provença, Sardenya e Rossello.

L’intervento nella zona di Barcellona è iniziato alle 20.15: tutti i visitatori della chiesa simbolo della città sono stati evacuati. L’allarme è scattato a causa della presenza di un furgone sospetto, che ora sta passando al vaglio degli inquirenti. Nella zona intorno al Camp Nou non si registrano disordini di alcun genere: la situazione è sotto controllo. Nessun problema per il regolare svolgimento di Barcellona-Juve, la gara di Champions League che si sta disputando in questi istanti nella capitale catalana, avvolta dalla tensione referendaria e dalla paura per un nuovo attacco terroristico.

Alla fine la situazione di panico è totalmente rientrata: la polizia spagnola ha chiarito che si è trattato di falso allarme intorno alla Sagrada Familia.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.