Lahm: «Guardiola via? Arriverà uno altrettanto forte»

© foto www.imagephotoagency.it

Lahm comunque non sembra particolarmente pessimista sull’addio

Se Pep Guardiola dovesse andare via dal Bayern Monaco, la squadra prima in Bundesliga troverebbe un allenatore ugualmente forte, dice Philipp Lahm. Tutti sono importanti ma nessuno non si può sostituire, nemmeno Guardiola che è in scadenza nel mese di giugno, infatti Lahm afferma: «Qualora il nostro tecnico decidesse di andare via allora il Bayern Monaco deciderà di prendere un allenatore altrettanto forte ma aspettiamo prima di capire che cosa succederà».

IDEE – Lahm comunque non è a conoscenza di cosa vuole fare Guardiola a giugno, quando il suo contatto col Bayern Monaco verrà meno. Si parla di rinnovo, si parla anche di addio e Lahm, indicato come giocatore di fiducia del catalano, dice la sua a Kicker: «Non riesco a immaginare una panchina più prestigiosa di quella del Bayern Monaco per lui. Qui al Bayern c’è bisogno di un allenatore che abbia delle idee e che presenti delle soluzioni ai giocatori e c’è bisogno anche di giocatori che sappiano mettere in atto le sue idee».