Guardiola – City: accordo | Cadena Cope

© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore del Bayern vicino all’addio, per i tedeschi c’è Ancelotti

È tempo di dire addio: Pep Guardiola sarebbe seriamente ad un passo stavolta dal salutare il Bayern Monaco. L’indizio principale è la mancanza dell’accordo per il rinnovo del contratto (in scadenza) tra lo spagnolo ed il club tedesco: da tempo se ne parla, ma per il momento non c’è ancora stata nessuna firma. Guardiola così si prepara a lasciare il Bayern, direzione Manchester City. Lo rivelano i media catalani, da sempre molto vicini al tecnico ex Barcellona: nei giorni scorsi Guardiola avrebbe perfezionato l’accordo con il Manchester City, convinto a mollare Manuel Pellegrini dopo i deludenti risultati delle ultime settimane in Champions League. Dal canto loro, i dirigenti del Bayern Monaco, avrebbero già allertato da un po’ di settimane Carlo Ancelotti, pronto a subentrare a Guardiola la prossima stagione.

GUARDIOLA VERSO IL MANCHESTER CITY – A rivelare l’indiscrezione la trasmissione “El Partido de las 12”, in onda sull’emittente catalana Cadena Cope. Guardiola avrebbe già tempo un accordo sulla parola con il Manchester City: il Bayern Monaco, avvisato della volontà dello spagnolo di lasciare, non si sarebbe opposto ed avrebbe già vagliato la soluzione Ancelotti. Per Guardiola, preso di mira ieri pubblicamente da Zlatan Ibrahimovic nel corso di una intervista, la voglia di provare una nuova esperienza ma, pare, anche qualche problema di troppo con i dirigenti bavaresi riguardante alcune scelte di mercato.