Connettiti con noi

2015

Beijing Guoan, arriva Zaccheroni? | GdS

Pubblicato

su

Proposto un contratto biennale al tecnico italiano: i dettagli

Alberto Zaccheroni potrebbe ripartire dalla Cina: offerta biennale da 5 milioni di euro del Beijing Guoan. Che fa seguito al tentativo del club di Pechino di convincere un altro tecnico italiano, il toscano Luciano Spalletti, ex allenatore di Roma e Zenit San Pietroburgo, a sposare la causa cinese. Poche settimane dopo il rifiuto di Spalletti, dunque, ecco il piano alternativo del Beijing Gouan, virando su un altro tecnico di nazionalità italiana che ha già maturato un’altra esperienza importante in Asia alla guida della Nazionale del Giappone come commissario tecnico: Alberto Zaccheroni.

LE ULTIMISSIME – Secondo quanto viene riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, infatti, Alberto Zaccheroni potrebbe presto affrontare una nuova avventura professionale: l’ex commissario tecnico del Giappone, infatti, ha ricevuto un’importante offerte dal Beijing Gouan, club che offre un contratto biennale da cinque milioni di euro a stagione. Adesso, l’ex tecnico di Inter, Milan, Udinese e Juventus, ha chiesto 48 ore di tempo per valutare l’offerta e dare una risposta alla proposta del club cinese.