Ben Affleck e Matt Damon produrranno film sulla FIFA

© foto www.imagephotoagency.it

Il film si baserà su Chuck Blazer, ex dirigente FIFA ora informatore FBI

Gli scandali della FIFA sono finiti anche nel mirino di Hollywood dopo quelli della giustizia: la Warner Bros. ha, infatti, acquisito i diritti del prossimo libro di Ken Bensinger “Houses of Deceit”, nominato Ben Affleck e Matt Damon produttori e Gavin O’Connor regista del film basato su Chuck Blazer, l’ex dirigente della FIFA e della CONCACAF, diventato un informatore dell’FBI.

IL PRESSING – La notizia è stata lanciata dal The Hollywood Reporter, secondo cui la Warner Bros. si è mossa rapidamente per acquistare i diritti del libro, nonostante non sia stato ancora pubblicato dalla casa editrice Simon&Schuster. Questa mossa in anticipo non rappresenta una novità nel mondo cinematografico, del resto negli Stati Uniti l’attenzione attorno alla FIFA è in costante crescita. Bisognerà comunque aspettare a lungo prima che il film veda la luce: non è ancora nota la data di rilascio del libro di Bensinger, ma Hollywood comincerà a far pressioni per poter calcare l’onda mediatica.