Benatia lotta e spera nel riscatto

benatia juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Medhi Benatia, difensore della Juventus, spera di ritagliarsi uno spazio importante ma soprattutto il riscatto. Le ultimissime notizie

Medhi Benatia vuole prendersi la Juventus. Quella Juve che il difensore marocchino ha voluto fortemente in estate quando ha detto di no ad altre big, italiane e straniere, per accettare l’offerta bianconera. La BBC non sta vivendo un momento semplice, e la B di Benatia, potrebbe insediarsi tra le ‘crepe’ del muro juventino (Bonucci e Chiellini sono fuori per infortunio). Il difensore dovrebbe partire dall’inizio nella sfida di domani contro il Chievo Verona. Una sfida importante per la Juventus ma anche per lo stesso difensore marocchino.
LE ULTIME – Benatia è arrivato con la formula del prestito oneroso a 3 milioni con diritto di riscatto fissato a 17 e spera di convincere la Juve a puntare su di lui anche nel prossimo futuro. L’ingaggio dell’ex bavarese oltrepassa la soglia dei tre milioni netti grazie ai bonus. Beppe Marotta e Fabio Paratici si fidano del centrale la cui storia più o meno recente, tuttavia, è strettamente legata a una serie di stop fisici patiti in epoca Bayern. Il difensore dunque dovrà convincere in campo ma soprattutto dal punto di vista fisico per essere riscattato dalla Juventus.