Bernardeschi, Firenze non perdona: cori e bordate di fischi al Franchi!

bernardeschi
© foto www.imagephotoagency.it

L’accoglienza dei tifosi della Fiorentina nei confronti di Bernardeschi è quella riservata ad un traditore

Firenze non dimentica. Firenze non perdona. Si può sintetizzare in questo modo l’accoglienza riservata a Federico Bernardeschi, il grande ex di Fiorentina-Juventus. Bordate di fischi e cori certamente non lusinghieri all’indirizzo dell’esterno di Carrara, che paga caro il fatto di aver lasciato la Fiorentina per la Juventus, rivale storica della società toscana.

Voci dal Franchi, inoltre, riferiscono di un atteggiamento spavaldo da parte di Bernardeschi, descritto come l’unico giocatore a scendere dal pullman della Juventus ostentando un sorriso che ha il sapore della sfida. Bisognerà capire, adesso, se Bernardeschi – schierato tra i titolari da Allegri – riuscirà a mantenere lo stesso sangue freddo anche in campo. Con un pubblico caldo come quello della Fiorentina pronto a fischiarlo dal primo all’ultimo minuto, non sarà facile…