Biabiany non convocato: la Cina nel futuro

biabiany - chievo
© foto www.imagephotoagency.it

Jonathan Biabiany, esterno destro dell’Inter, non è stato inserito nella lista dei convocati per la gara con lo Sparta. L’esterno pensa all’addio

Tre indizi fanno una prova: Jonathan Biabiany non rientra nei piani di Frank de Boer. Da elemento importante con Roberto Mancini, capace di scardinare le difese avversarie con la sua velocità, soprattutto a gara in corso, a escluso eccellente dalla lista dei convocati con de Boer. L’allenatore olandese non sembra orientato a puntare sull’ex Parma e lo ha escluso dall’elenco dei convocati per la terza volta consecutiva.

LE ULTIME – Santon non è stato convocato perché secondo il tecnico il terzino non è in grado, dal punto di vista fisico, di giocare tre gare di seguito mentre Brozovic non è stato inserito nella lista per motivi disciplinari (è ancora in punizione per il suo comportamento poco professionale). La mancata chiamata di Biabiany, la terza consecutiva, è frutto di una scelta tecnica. Secondo “Il Corriere dello Sport” l’ex Parma sta prendendo in considerazione l’idea di andare via a gennaio. Lo Jiangsu Suning è in forte pressing.