Boban Milan, aria di divorzio: non ci sono margini per ricomporre la frattura

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Zvonimir Boban potrebbe lasciare il Milan a fine stagione

Le parole di Boban hanno lasciato il segno e irritato non poco Gazidis e gli stati generali del Milan. Non ci si poteva aspettare che l’uscita del dirigente non avesse conseguenze. E infatti, come riporta La Gazzetta dello Sport, l’esperienza del croato al Milan parrebbe essere ai titoli di coda. Al momento non sembra ci siano molti margini per ricomporre la frattura.

Boban è uscito alla coperto, chiedendo chiarezza alla proprietà. Le voci sui contatti con Rangnick non si sono affievolite dopo le dichiarazioni di Gazidis alla Gazzetta e Zvone non ha gradito il fatto che chi lavora all’area tecnica sia stato tenuto all’oscuro di tutto. Il divorzio a fine stagione appare la soluzione più realistica. Non c’è più feeling né fiducia.

La Rosea spiega che anche Maldini potrebbe saltare. È difficile, infatti, immaginare che l’ex capitano possa restare dopo aver vissuto anche l’addio di Leonardo. Meno probabile un chiarimento tra Gazidis e Boban, così come è quasi impossibile pensare oggi a un allontanamento dell’amministratore delegato, che ha un contratto blindatissimo.