Bologna, Mihajlovic: «Sono fiducioso, abbiamo una settimana in più di allenamenti»

© foto www.imagephotoagency.it

Sinisa Mihajlovic, allenatore del Bologna, ha parlato alla vigilia della partita contro la Sampdoria

L’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, ai canali ufficiale del club rossoblù, ha parlato della partita di domani contro la Sampdoria.

SINISA FIDUCIOSO – «Sono fiducioso per la partita di domani perché abbiamo una settimana in più di allenamento nelle gambe. Cerchiamo di lavorare sui dettagli, da quando sono arrivato abbiamo lavorato sul gruppo e sui principi di gioco. Ora dobbiamo lavorare sui dettagli, sono quelli che fanno la differenza. È un caso che vinciamo di più in trasferta. Noi andiamo sempre ad affrontare ogni squadra con la nostra mentalità, ovvero giocando per vincere e non per non perdere».

SULLA SAMPDORIA – «La Sampdoria l’ho vista bene. Ha giocato male nel primo tempo contro l’Inter, poi bene nel secondo. Con la Roma meglio anche se i giallorossi male. È una squadra fisica, che corre e che gioca anche abbastanza bene. Sono in un momento di difficoltà. Io comunque, al di là di tutto, spero che la Sampdoria si salvi perché ho quella città e quella squadra nel cuore. Poi mi piacerebbe che si salvasse anche per il mio amico Ferrero. È stato carino con me e che anche quando sono stato in ospedale è venuto a trovarmi. Spero e faccio il tifo per loro».