Boyé Torino, un problema da risolvere per i granata la prossima estate

Iscriviti
Boyè
© foto www.imagephotoagency.it

Boyé Torino, l’attaccante argentino ora al Reading rappresenta un problema da risolvere per i granata la prossima estate

Non soltanto giovani di belle speranze. Il Torino vanta attualmente in prestito anche giocatori di maggiore esperienza, che in estate potrebbero rappresentare un prezioso tesoretto per alimentare il mercato in entrata.

A partire dall’attaccante Lucas Boyé, per quanto il riscatto da parte del Reading – fissato a 4 milioni al termine del prestito in corso – paia in realtà lontano: nelle file del club inglese di Championship, infatti, l’argentino classe 1996 ha trovato appena due volte la via del gol in 22 partite. Uno scenario che sembra del tutto simile a quello di un anno fa, quando il giocatore non venne riscattato – allora per 7,5 milioni – dai greci dell’Aek Atene. E che, nel caso in cui si concretizzasse, imporrebbe a Bava di trovare una nuova soluzione.