Brasile, 14enne morto durante scontri tra tifosi

© foto www.imagephotoagency.it

SCONTRI BRASILE – La violenza associata al calcio che negli ultimi mesi è sfociata in Brasile sembra non trovare tregua. Dopo i disordini degli ultimi tempi infatti arrivano altre brutte notizie da Salvador, città che ha ospitato la stracittadina tra Vitoria e Bahia. Come riportato da Ansa, gli incidenti sono avvenuti nel quartiere di Largo do Tanque e a farne le spese è stata ancora una volta una giovane vittima.

L’AGGRESSIONE – Stando alle voci che arrivano dal Brasile, un gruppo di tifosi del Bahia hanno aggredito una decina di sostenitori del Vitoria che si trovavano nei pressi di una fermata dell’autobus. Gli scontri sono stati brutali, tanto che hanno causato la morte di un giovane tifoso 14enne. Il calcio brasiliano, nonostante l’imminente Mondiale, si macchia ancora di un episodio più che spiacevole.