Connettiti con noi

Brescia News

Brescia, Gastaldello: «Giochiamo contro la squadra che sta meglio in A»

Pubblicato

su

Daniele Gastaldello, difensore del Brescia, ha parlato prima della partita contro l’Atalanta

Daniele Gastaldello, difensore del Brescia, ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della partita contro l’Atalanta.

ATALANTA – «Dobbiamo metterci al pari dell’Atalanta in quanto a intensità e voglia. Sappiamo di giocare contro la squadra che sta meglio fisicamente di tutta la Serie A. Vogliamo giocarci le nostre carte. Non si va da nessuna se partiamo già sconfitti».

CORONAVIRUS – «Brescia e Bergamo sono accumunate dalle tragedia che ci sono state. Vogliamo cercare di fare un grande risultato per la nostra gente. Dobbiamo dimostrarlo con l’impegno, la voglia e lo spirito di sacrificio».

BALOTELLI – «Balotelli ha iniziato da poco ad allenarsi di nuovo con noi. A livello fisico deve ancora lavorare tanto, è stato fermo molto più di noi. Le scelte tecniche spettano all’allenatore, non so dire se giocherà ancora una partita. È sbagliato addossagli tutte le colpe della stagione del Brescia. Poi le questioni successe extra campo, non ci riguardano».

TONALI – «Sandro ha dimostrato di essere un grande calciatore e di poter stare ad alti livelli. Deve ancora fare tanto, questo è il suo primo anno di Serie A. Tutto dipende da lui, se in testa ha la voglia di fare crescere le sue potenzialità può giocare a grandissimi livelli».