Connettiti con noi

Brescia News

Brescia, volano gli stracci tra Balotelli e il club: l’attaccante chiede un risarcimento

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Mario Balotelli avrebbe chiesto il reintegro in rosa oppure un risarcimento

Volano gli stracci e le vie legali sono dietro l’angolo, se non verrà trovato un punto d’incontro nelle prossime ore. Questo il quadro dipinto dalla Gazzetta dello Sport per spiegare la situazione Balotelli in casa Brescia.

L’attaccante delle Rondinelle avrebbe chiesto 400 mila euro di risarcimento per un trattamento personalizzato ingiustificato. La società presieduta da Massimo Cellino, invece, non giustifica diversi comportamenti del giocatore. In seno al Brescia ha preso corpo in queste settimane un dossier di errori commessi da Mario: la partecipazione discutibile al lavoro svolto da remoto durante il lockdown, il ritardo di condizione con cui si è ripresentato al campo, gli allenamenti saltati rispetto ai compagni. Balo respinge le accuse al mittente sentendosi messo in disparte, costretto ad allenarsi su campi secondari senza una vera ragione tecnica.

L’avventura di Balotelli al Brescia è ai titoli di coda, spiega la Rosea, e il mercato turco e quello brasiliano lo tentano. Cellino non lo considera più parte del progetto. La risoluzione anticipata è un esito plausibile

Advertisement