Buffon elogia CR7: «Solo Trezeguet con le sue caratteristiche sotto porta»

ronaldo buffon marchisio juventus-real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto in diretta Facebook in un evento della Champions League, Gigi Buffon ha parlato del suo prossimo avversario Cristiano Ronaldo: ecco le sue parole

Lunga intervista rilasciata da Gigi Buffon a margine di un evento Champions League. Il portiere della Juventus ha parlato del prossimo impegno ai quarti di finale contro il Real Madrid e in particolare del prossimo spauracchio per i bianconeri, Cristiano Ronaldo: «Di lui ho tanta stima perché nel tema ha saputo migliorarsi come atleta e come mentalità. Lo stimo perché è lucido e pragmatico, intelligente perché adesso spende meno rispetto al passato. Quello che fa lo fa con una convinzione incredibile, poi sotto porta è lucidissimo: con quel tipo di caratteristiche ho visto solo Trezeguet».

Continua Buffon, parlando dei suoi idoli da bambino: «Ne ho avuti tanti, ma i preferiti sono Thomas N’Kono, Roger Milla: tutti giocatori che mi hanno impressionati. Come portieri la scuola italiana mi ha sicuramente impressionato: Zenga, Tacconi, Peruzzi, Antonioli, Marchegiani, Rossi, Toldo. Ce ne sono stati un’infinità. Tra gli stranieri – continua il capitano bianconero – mi piacevano tanto Schmeicheal e Kahn: avevano un carattere ed una personalità che ho visto poche volte e riuscivano a trasmettere forza alla squadra». Leggi l’intervista completa su Juventusnews24.com.