Connettiti con noi

News

De Zerbi: «Ho l’amaro in bocca». Sul possibile esonero…

Pubblicato

su

palermo esonero de zerbi

E’ amareggiato Roberto De Zerbi al termine di Cagliari – Palermo, gara persa dai rosanero per 2-1: ecco le parole del tecnico rosanero

Altra sconfitta per il Palermo. I rosanero sono stati battuti 2-1 dal Cagliari nel posticipo dell’11^ giornata di Serie A. Ecco le parole di Roberto De Zerbi ai microfoni di Sky Sport: «Ho fatto i complimenti ai ragazzi oggi hanno dato tutto. Usciamo dal campo con l’amaro in bocca, probabilmente avremmo meritato qualcosa in più. Io penso che con il lavoro e con la convinzione la squadra riuscirà a raggiungere gli obiettivi prefissati».

CONTINUA DE ZERBI – Ecco quanto riportano i nostri colleghi di Cagliarinews24.com: «Il presidente Zamparini ha avuto sempre una parola buona per tutti, per me e per i giocatori. Vorremmo dargli qualche soddisfazione in più, per questo motivo continuiamo a seguire questa strada. Esonero? In Italia gli esoneri non sono una rarità, io però vorrei allenare il Palermo il più a lungo possibile. Penso di avere una buona squadra, potenzialmente possiamo crescere tanto. Quattro squadre lotteranno per salvarsi, noi siamo consapevoli di non essere inferiori a Pescara, Empoli e Crotone».