Calciomercato Roma, Petrachi: «Può arrivare un giovane a centrocampo. Se faccio il nome…»

Pepé Roma Petrachi
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Gianluca Petrachi, direttore sportivo della Roma, nel prepartita della sfida contro la Juventus

Gianluca Petrachi, direttore sportivo della Roma, ha parlato a pochi minuti dall’inizio del duello contro la Juventus. Ecco le sue dichiarazioni a Sky Sport.

MANCANZA DI MENTALITA’ VINCENTE – «Bisogna entrare nel subconscio dei giocatori, ognuno vive i propri momenti. Il lavoro dell’allenatore è quello di parlare costantemente. Perdere punti contro squadre meno blasonate si paga a caro prezzo. Loro se ne rendono conto magari dopo, come contro il Torino, ma non è semplice. Fonseca ha iniziato a capire quanto è difficile incontrare le squadre che stanno sotto in classifica».

KALINIC FLOP – «A Roma si tende a bruciare tutto e tutti. Lui ha fatto 100′ in campo. Non ha fatto schifo ma gli hanno rotto il perone. A mio avviso è tornato quello vero, se torna al gol potremo vedere un Kalinic diverso».

MERCATO IN ENTRATA – «Qualcosa faremo. Ora noi abbiamo un centrocampista in meno. Nella nostra rosa iniziale Pellegrini è partito da centrocampista, ora fa il trequartista. Oggi rientra Cristante. E’ possibile che entri un prospetto giovane in mediana. Nome? Ce l’ho in testa, ma amo essere omertoso. Non parlo perché poi il prezzo schizza…».