calciomercato sampdoria ultimissime zenga cassano? vediamo

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico blucerchiato freddo sull’arrivo dell’attaccante: le ultime

Antonio Cassano sì, Antonio Cassano no: il nodo di calciomercato della Sampdoria è sempre l’attaccante, ex blucerchiato, al momento svincolato, di cui ha parlato oggi nel corso di una intervista Walter Zenga. Il tecnico blucerchiato, tra le altre cose, si è soffermato a parlare del progetto sampdoriano in vista della prossima stagione (che inizierà molto presto), del sovraffolamento in attacco e delle operazione che potrebbero essere concluse in uscita ma, soprattutto, in entrata, come quella che riguarda il centrocampista Fernando dello Shakhtar Donetsk. Per Zenga insomma è il moomento di provare a tracciare un primo bilancio del mercato sampdoriano, con Cassano sempre in prima pagina.

ZENGA SU CASSANO – Così Zenga a Il Secolo XIX oggi: «Finora abbiamo fatto operazioni intelligenti. La Sampdoria si è mossa per tempo e ha preso Niklas Moisander, che l’avessimo comprato oggi direste tutti “grande acquisto”. Invece sembra già vecchio. Idem Edgar Barreto, che non è poco. E lo stesso per un attaccante di grande prospettiva come Federico Bonazzoli. Poi stiamo prendendo Mattia Cassani, abbiamo riscattato Emiliano Viviano e Lorenzo De Silvestri e potrebbe arrivare anche Fernando». Il nodo però resta sempre Cassano: «In attacco abbiamo cinque giocatori per ora. Bisogna essere onesti e valutare se un giocatore come lui, fermo da sei mesi, è utile per una stagione che inizia così presto»