Connettiti con noi

Hanno Detto

Capello: «Dopo l’Europeo ci siamo addormentati. Il calcio italiano è lento»

Pubblicato

su

Capello

Capello: «Dopo l’Europeo ci siamo addormentati. Il calcio italiano è lento». Le parole del tecnico a Sky Sport

Fabio Capello ha parlato ai microfoni di Sky Sport direttamente dal gran premio di Formula Uno a Gedda in Arabia Saudita.

Le sue parole: «Siamo troppo lenti. Non siamo veloci, la palla saltella quando viene fatto un passaggio e questo non è accettabile. Il calcio è più agonismo e più velocità, dobbiamo cambiare mentalità. Questo voler tenere la palla con un possesso inutile e noioso non ci serve più. Copiamo i tedeschi, i quali dicono che in 15 secondi si deve recuperare il pallone e tutti devono scattare per fare questo, poi una volta recuperato ripartono in attacco. I calcio italiano ha una velocità lenta. Mi dispiace dire tutto questo perché eravamo esaltati dopo quello che avevamo fatto a Londra all’Europeo, ma ci siamo addormentati e gli altri continuano ad andare più forte. Anche fisicamente contro la Macedonia, che è una squadra mediocre, abbiamo sofferto e ci sarà un motivo se stiamo soffrendo».