Caso Suarez, la Juventus insiste: «Nessun esame organizzato da noi»

© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus ha ribadito la sua posizione nel caso Suarez

La Juventus, rispondendo a una delle domande dell’azionista Marco Bava in vista dell’Assemblea di domani, ha ribadito la sua posizione in merito al “Caso Suarez” e a quanto successo con l’Università di Perugia.

«La Juventus non ha organizzato l’esame di Luis Suarez. Non sussiste nessun rischio di responsabilità per la Società. Le frasi riportate non corrispondono al contenuto delle telefonate. Sono frutto di un racconto distorto effettuato improvvidamente da personaggi tenuti all’osservanza del segreto istrutturio».