Cassano: «Conte deve vincere lo Scudetto, Ibra può ribaltare tutto»

Cassano Ferrero
© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Conte e Zlatan Ibrahimovic, è su di loro che Antonio Cassano riversa le maggiori attenzioni in vista del derby di oggi pomeriggio.

Antonio Cassano, grande ex di Milan e Inter, ha parlato alla Gazzetta dello Sport di quello che si aspetta dalla due squadre nel derby di oggi e nel resto della stagione.

Queste le sue parole.

DERBY – «Arriva troppo presto, siamo alla 4a giornata, c’è il tempo per recuperare. Però chi ha più da perdere è l’Inter. Conte pensavo non rimanesse dopo lo sfogo di fine torneo, evidentemente lo strappo è stato ricucito. Ora non può fallire: deve vincere lo scudetto».

IBRAHIMOVIC – «Inter favorita ma Ibra può ribaltare tutto se il Covid non gli ha tolto forza. Il rendimento di Zlatan e Lukaku dipende da come verranno serviti da Lautaro e Chalanoglu. Il Toro è migliorato e mi ricorda Aguero».

FORMAZIONI – «Io a Eriksen dietro le punte non rinuncio, mai. Fossi Pioli schiererei il Milan col 4-2-3-1, per mettere in difficoltà l’Inter sulle fasce. Senza Rebic, punterei su Diaz e Saelemekers».