Cena di mercato tra Inter e Genoa: 4 nomi sul piatto. La Sampdoria terza incomoda

infortunio caprari
© foto www.imagephotoagency.it

A tavola ieri sera nel centro di Milano i dirigenti di Inter e Genoa. Ricco menù all’orizzonte, con ben quattro possibili trasferimenti tra i due club. Ma c’è la Samp in agguato…

Alla mondanità del calciomercato, fatto di incontri in notturna, cene nei locali più esclusivi e perfino qualche trattativa sulle spiagge, ci siamo ormai abituati tutti. Protagoniste ieri sera in quel di Milano sono state Inter e Genoa, i cui dirigenti si sono seduti a tavola insieme per parlare di tre giocatori nerazzurri che piacciono ai liguri e che sono in uscita dal club nerazzurro, ma anche di un rossoblù messo nel mirino da Ausilio e Spalletti: verso Genova potrebbero partire Biabiany, Puscas e Caprari, mentre prenderebbe la direzione inversa Armando Izzo, il difensore centrale che molto bene ha fatto nelle ultime stagioni in Liguria guadagnandosi anche convocazioni in Nazionale. Nulla è però ancora detto, poiché a complicare i piani delle due squadre c’è l’interessamento della Fiorentina per Izzo a cui bisogna aggiungere l’intrigo Caprari, che è corteggiato anche dall’altra sponda di Genova (ovvero la Sampdoria). I blucerchiati hanno un vantaggio dalla loro: potrebbero accettare di inserire l’attaccante nella trattativa dell’Inter per Skriniar.