Connettiti con noi

Calciomercato

I dieci procuratori più ricchi del mondo: Raiola è solo… ultimo

Pubblicato

su

mino raiola

Lavorare nel mondo del calcio rende ricchi. Ma non bisogna per forza essere Messi o Cristiano Ronaldo, si può avere il portafoglio gonfio anche curando gli interessi degli sportivi, come una recente classifica rende noto.

Quanto si guadagna a fare il calciatore? Abbastanza da garantirsi una vecchiaia felice, in particolare se si è una stella o si gioca qualche stagione in Serie A, Liga o magari in Premier League, dove gli ingaggi permettono di risolvere parecchi problemi. Ma ancora meglio se si fa l’agente di calciatori; ebbene la rivista specializzata di finanza ed economia Forbes ha stilato la classifica dei procuratori più ricchi del mondo dello sport.

E non sono mancate le sorprese. Infatti la Top 10 dei procuratori milionari non vede al primo posto l’agente di un calciatore, bensì Scott Boras, agente dei giocatori della MLB di baseball, il passatempo preferito degli americani. Boras infatti, secondo i dati di Forbes, ha incassato $108,33 milioni in termini di commissioni sui contratti dei suoi assistiti: inoltre il suo parco giocatori vale, secondo le stime, circa 1,9 miliardi di dollari.

Al secondo posto troviamo Costantin Dumitrescu, che detiene l’agenzia Mondial Sport Management e gestisce gli interessi di stelle di prima grandezza come Cavani, Witsel, Coutinho, Varane e Martial. Nel corso del 2017 avrebbe guadagnato $107 milioni in commissioni, “spingendo” sul terzo gradino del podio il potentissimo Jorge Mendes.

L’agente portoghese, che ha in Cristiano Ronaldo il suo assistito più pregiato, deve accontentarsi di essere soltanto secondo al mondo nel ranking specifico dei procuratori di calciatori, avendo incassato $77 milioni e gestendo un parco atleti del valore di $770 milioni in contratti in essere. La sua Gestifute è stata inoltre scalzata dalla Mondial Sports Management di Dumitrescu nella classifica relativa alle agenzie sportive, sistemandosi in ottava piazza.

E Mino Raiola, che fine ha fatto? Ebbene c’è anche lui nella Top Ten, piazzandosi giusto giusto in decima posizione, raggiunta grazie ad un duro lavoro con le operazioni di mercato delle ultime stagioni, Pogba e Donnarumma in primis, trattative che nel complesso gli hanno permesso di raggranellare commissioni del valore di $43,5 milioni e contratti pari a $434 milioni.

E fra gli emergenti? Ben presto potrebbe entrare in classifica Volker Struth, il Top degli agenti della Bundesliga e che è balzato agli onori delle cronache dei giornali nello scorso agosto per aver “portato il difensore tedesco Howedes dallo Schalke 04 alla Juventus di Max Allegri. Struth, al momento al 13° posto, tramite la sua agenzia Sports Agents ha “raccolto” $34,3 milioni nel 2017 in termini di commissioni curando gli interessi, fra gli altri, di Marco Reus, Mario Götze e Toni Kroos.

 

La Top Ten dei procuratori più Ricchi

 

  procuratore sport incassi personali (mln) valore dei contratti (mld)
1 Scott Boras baseball 108,33 1,9
2 Costantin Dumitrascu calcio 107,83 1
3 Jorge Mendes calcio 76,92 0,769
4 Sam & Seth Levinson baseball 65,08 1,3
5 Casey Close baseball 64,72 1,2
6 Jeff Schawrtz basket 63,96 1,7
7 Jonathan Barnett calcio 53,4 0,534
8 Greg Genske baseball 48,65 0,593
9 Pat Brisson hockey 44,05 1,1
10 Mino Raiola calcio 43,47 0,434

 

Legenda:

Incassi personali – sono da intendersi le commissioni in milioni di dollari

Valore dei contratti – totale dei contratti dei calciatori gestiti in miliardi di dollari