Conferenza stampa Conte: «Le nuove regole per ristoranti, pub, palestre e dilettanti»

conte suarez
© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Conte: le parole del presidente del Consiglio che spiegherà il nuovo DPCM per contenere l’emergenza sanitaria

Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio, parlerà in conferenza stampa per spiegare nel dettaglio le misure contenute nel nuovo DPCM per contrastare il Coronavirus in Italia. Queste le sue dichiarazioni.

«Il terzo trimestre che si è appena concluso segnala una ripresa vigorosa del nostro Paese. I sindaci potranno decidere la chiusura al pubblico dopo le ore 21.00 nelle piazze. Tutte le attività di ristorazione sono consentite dalle ore 5.00 del mattino a mezzanotte se il consumo è previsto ai tavoli, se non è previsto ai tavoli alloraè consentito fino alle 18. L’asporto è consentito fino alle 18. Nei ristoranti si può stare fino a 6 persone al tavolo. Nelle gioco e sale scommesse fino alle ore 21. Attività scolastiche continueranno in presenza. Nelle scuole secondarie di secondo grado ci saranno orari più flessibili. Rimane vietato lo sport da contatto a livello amatoriale e non sono consentite gare dilettantistiche di base, saranno consentite gare a livello professionistico»

«Per le palestre c’è stato un intenso dialogo con il CTS. Molto spesso i protocolli sono rispettati, altre volte ci giungono notizie di no. Daremo una settimana per adeguare i protocolli. Se ci sarà il rispetto di questi, non ci sarà ragione di sospenderle, altrimenti la settimana prossima saremo costretti a sospendere anche l’attività sportiva al chiuso in palestre e piscine»