Atalanta, Gasperini: «Malinovskyi a disposizione, inseriamo nuovi elementi»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Gian Piero Gasperini è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Sampdoria. Ecco le sue parole

Gian Piero Gasperini è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara tra Sampdoria e Atalanta. Le sue parole.

LA GARA «È un impegno oneroso anche perché ci sono poche ore, ma è tipico di tutte le squadre impegnate nelle coppe e con tanti giocatori in nazionali. È una prova di resistenza e di adattamento da parte dei giocatori. Dobbiamo passare velocemente da una gara all’altra. Ci saranno anche Ajax e Liverpool, dobbiamo essere bravi».

TURNOVER «Siamo a novembre, abbiamo fatto diversi allenamenti e abbiamo giocato diverse partite: Hateboer e Gosens giocano molto, bisogna accelerare l’inserimento dei nuovi. Davanti abbiamo molte scelte, a centrocampo e in difesa ci conosciamo meglio, sulle corsie esterne è chiaro che bisogna inserire nuovi elementi».

ATTACCO – «Rispetto lo scorso anno è cambiata la disponibilità di Zapata, poi per un po’ di tempo non abbiamo avuto Ilicic. C’erano meno alternative in attacco. Muriel è stato determinante a gara in corso. Quest’anno siamo partiti con Josip ancora da recuperare, Lammers è arrivato all’ultimo momento: siamo andati sul sicuro, sono partito dai giocatori che conoscevo. Malinovskyi sta meglio, è comunque a disposizione».