Conferenza stampa Gotti: «Zero chiacchiere, abbiamo bisogno di punti»

© foto www.imagephotoagency.it

Luca Gotti ha parlato in conferenza stampa in vista del match contro il Brescia di domenica. Le parole del tecnico bianconero

Luca Gotti ha parlato in conferenza stampa in vista del match di domenica contro il Brescia. Queste le parole del tecnico dell’Udinese.

PUNTI – «Non so se c’è un antidoto, c’è l’esigenza di muovere la classifica, dobbiamo fare punti. Adesso servono i fatti, non le chiacchiere».

BRESCIA«Sarà una partita importante, come tutte le altre del campionato. Diventa più importante perché arriva dopo tre sconfitte di fila. È uno spartiacque, può decidere se la squadra può virare verso il sole, o restare incastrata nella rete della zona bassa. All’andata il Brescia ci ha messo in difficoltà, è una squadra organizzata. La presenza di Balotelli è un grosso punto di domanda, può essere determinante. Conosco bene Diego Lopez, non avrà avuto il tempo per incidere sul sistema di gioco. Non si vedrà ancora la sua mano, ma dà unità d’intenti e tira fuori doti caratteriali da tutto il gruppo».

DE PAUL – «Può essere una soluzione. Una squadra equilibrata crea le situazioni che portano vari giocatori a concludere verso la porta avversaria. Da allenatore devo garantire il più possibile l’equilibrio. La tendenza, nonostante i tre ko, sembra essere positiva. Faccio un esempio: il Verona non ha grandi attaccanti, eppure è sempre pericolosa».

ROSA – «Abbiamo 18 giocatori di movimento, con Samir pronto a rientrare. Adesso abbiamo le alternative, ma se si creano delle assenze contemporanee, cosa che nel calcio può succedere, possiamo andare in crisi»