Conferenza stampa Sottil: «Sono venuto a Cagliari per Di Francesco»

Iscriviti
Sottil Fiorentina
© foto www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Sottil: le parole del nuovo giocatore del Cagliari che si è presentato a stampa e tifosi. Le sue dichiarazioni

Riccardo Sottil si è presentato in conferenza stampa nella pancia della Sardegna Arena. Queste le sue parole.

DI FRANCESCO – «Dovrà essere un anno di grande crescita: mister Di Francesco ha sempre lavorato bene con i giovani, io e Gabriele potremo fare bene con lui. Il mister mi ha fatto un’ottima impressione, la sua storia parla da sola: come ho detto già tante volte, è stato fondamentale nella mia scelta per venire a Cagliari per il suo lavoro con i giovani. Penso che ci possa dare davvero tanto».

RUOLO – «Ho giocato da esterno offensivo, ma non ho una preferenza sulla fascia: non sarà un problema per me, sono a disposizione del mister».

PUNTI DI FORZA – «Corsa e dribbling sono i miei punti di forza».

FIORENTINA – «La Fiorentina mi ha preso da ragazzo e mi ha portare in pianta stabile con i grandi, ma ormai è il passato. Volevo chiarire poi che sull’intervista al Corriere dello Sport, non ho usato quelle parole: non ho mai usato parole per indicare Cagliari come trampolino. Sono rimasto male perché queste parole poi sono arrivate ai tifosi, quando non le ho mai dette: in testa ho solo il Cagliari, il futuro è troppo lontano. Ho chiesto informazioni su Cagliari a Luca Pellegrini in nazionale, ma è una piazza che non ha bisogno di presentazioni».