Contratto Longo, per il tecnico del Torino è pronta una deroga

longo
© foto www.imagephotoagency.it

Contratto Longo, per il tecnico del Torino è pronta una deroga nel caso in cui la stagione si prolungasse oltre il 30 giugno

Un grattacapo in più. Quello che il Torino – come tutte le altre squadre, in realtà – deve affrontare per i contratti in scadenza. Dei giocatori e, nel caso specifico dei granata, anche dell’allenatore: Moreno Longo, infatti, ha un accordo col club in scadenza al 30 giugno.

Una data entro la quale, al momento, non c’è alcuna garanzia – causa coronavirus – che la stagione domestica venga conclusa. Nel caso si prolungasse oltre, allora, il sistema calcio dovrà provvedere a garantire una deroga a tutti gli accordi per portare a termine regolarmente l’annata più strana della storia recente.