Coronavirus, Colley tranquillizza: «Io e la mia famiglia negativi al COVID-19» – VIDEO

© foto www.imagephotoagency.it

Omar Colley ha voluto tranquillizzare tutte le persone che si erano preoccupate per la sua salute dopo la notizia del contagio da Coronavirus

Omar Colley è uno dei giocatori che sono stati contagiati dal Coronavirus. Il difensore della Sampdoria ha voluto tranquillizzare le persone circa il suo stato di salute. Ecco il messaggio di Colley.

«Cari famigliari, amici e fan,

Grazie per i vostri messaggi e la vostra preoccupazione nei miei confronti. Ho eseguito un esame al sangue e ai polmoni giovedì 12 marzo 2020 e i risultati erano negativi. Venerdì 13 marzo 2020 ho rifatto un altro test nasale ma i risultati erano incerti. Posso quindi confermare che io e la mia famiglia siamo sani e salvi dal Corona Virus. Ringrazio la Sampdoria per l’aiuto e il supporto che abbiamo ricevuto e che continuiamo a ricevere. Prego per i malati e auguro loro una pronta guarigione. Il mio cuore va anche a tutti i coraggiosi medici, infermieri ed esperti in medicina che lavorano giorno e notte per combattere il virus.
#stateacasa #statebene

Omar Colley»

View this post on Instagram

Cari famigliari, amici e fan, Grazie per i vostri messaggi e la vostra preoccupazione nei miei confronti. Ho eseguito un esame al sangue e ai polmoni giovedì 12 marzo 2020 e i risultati erano negativi. Venerdì 13 marzo 2020 ho rifatto un altro test nasale ma i risultati erano incerti. Posso quindi confermare che io e la mia famiglia siamo sani e salvi dal Corona Virus. Ringrazio la Sampdoria per l'aiuto e il supporto che abbiamo ricevuto e che continuiamo a ricevere. Prego per i malati e auguro loro una pronta guarigione. Il mio cuore va anche a tutti i coraggiosi medici, infermieri ed esperti in medicina che lavorano giorno e notte per combattere il virus. #stateacasa #statebene Omar Colley

A post shared by Omar Colley (@ocolley15) on