Coronavirus, morto l’ex presidente del Real Madrid Lorenzo Sanz

© foto www.imagephotoagency.it

Lorenzo Sanz non ce l’ha fatta: l’ex presidente del Real Madrid è morto dopo essere risultato positivo al Coronavirus

Il mondo del calcio spagnolo, e mondiale, piange la scomparsa di un suo protagonista degli anni novanta. È morto l’ex presidente del Real Madrid, Lorenzo Sanz.

Lorenzo Sanz aveva 76 anni e martedì era stato ricoverato dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Sanz era salito alla presidenza dei Blancos nel 1995, restando in carica fino al 2000. Il Real Madrid, sotto la sua presidenza, vinse anche due Champions League.