Connettiti con noi

Hanno Detto

Corsa Champions, Guidolin: «Atalanta sicura, alla Juve manca continuità»

Pubblicato

su

Guidolin

Francesco Guidolin ha parlato della corsa Champions in Italia che vede tante squadre in lotta

Francesco Guidolin, ex allenatore italiano ora commentatore di Dazn, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport dove ha parlato della corsa Champions.

ATALANTA – «La Lazio, per quanto in corsa con i tre punti “potenziali” del recupero, mi sembra un po’ lontana e non credo che abbia grandissime possibilità. Per il resto la volata è incerta, ma per me l’Atalanta si qualifica di sicuro alla Champions League. Perché segna tanti gol, perché è organizzata, perché gioca tanto e bene nella metà campo degli avversari, perché ha fisicità e intensità». 

JUVENTUS«Avevo commentato la Juve contro il Parma, nell’andata al Tardini (4-0 per i bianconeri prima di Natale, ndr), mi suscitò una grande impressione e ricordo di aver pensato che anche quest’anno avrebbe vinto lo scudetto. Mi sbagliavo, è mancata la continuità. Si vede che c’è il tentativo di proporre gioco e questo è positivo. Pirlo è giovane, ma è capace, da calciatore è stato un grandissimo direttore d’orchestra e può fare l’allenatore ad alti livelli, è intelligente e saggio». 

NAPOLI«Quando gioca bene, al suo meglio, è proprio forte, e rispetto alle altre ha forse il calendario migliore. Oggi è a due punti dal quarto posto: può essere l’outsider, può scalzare qualcuno che gli sta davanti». 

MILAN«Credo che il Milan meriti il “pass” per quello che ha dimostrato, per il suo campionato nel complesso molto bello. Nessuno si aspettava che potesse competere per lo scudetto e lo ha fatto, a lungo. Pioli è stato bravo a trasmettere un gioco tecnico e veloce. Se recupera tutti i giocatori, ce la fa a entrare in Champions». 

Advertisement