Corvino: «Da Bernardeschi a Chiesa, raccogliamo i frutti»

juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il ds della Fiorentina, Pantaleo Corvino, ha parlato del settore giovanile viola durante la festa nel capoluogo toscano

La Fiorentina guarda al suo settore giovanile come punto di rinnovamento verso un futuro prestigioso. In occasione della festa delle giovanili viola, è intervenuto il ds Pantaleo Corvino, che ha dichiarato: «Stiamo raccogliendo ciò che abbiamo iniziato a seminare molto tempo fa. Grazie alla società, il nostro modello strutturale ha preso forma». BERNARDESCHI E COMPAGNI – «Insieme a Babacar, abbiamo Bernardeschi, Chiesa, Lezzerini, elementi di un progetto preciso. Il talento da solo non basta, ma va unito al sacrificio e alla cultura del lavoro. Noi abbiamo fatto un buon lavoro e continuerò a chiedere questo ai ragazzi più giovani per trasformare la potenzialità in qualità» ha proseguito Corvino.