Connettiti con noi

Crotone News

Crotone Verona 2-1: gli Squali salvano l’onore e scavalcano il Parma, gialloblù deludenti

Pubblicato

su

Allo stadio Scida, il match valido per la 36ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Crotone e Verona: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Scida”, Crotone e Hellas Verona si sono affrontate nel match valido per la 36ª giornata della Serie A 2020/21.


Sintesi Crotone Verona 2-1 MOVIOLA

1′ Inizio primo tempo – Comincia il match dello Scida tra Crotone e Verona

2′ Gol di Ounas – L’algerino del Crotone rifinisce la discesa sulla sinistra di Simy: Silvestri battuto sul palo lontano

22′ Tentativo di Zaccagni – Il centrocampista del Verona prova a scuotere i suoi su calcio di punizione, si difendono bene i padroni di casa

25′ Il Verona reclama un rigore – Giù Kalinic in area di rigore, per l’arbitro Massimi non c’è nulla

28′ Tiro di Cigarini – Il centrocampista del Crotone prende la mira e calcia dalla lunga distanza: brivido per il Verona

29′ Dawidowicz vicino al pareggio – Il difensore polacco svetta di testa e impegna Cordaz in una super parata

45′ Fine primo tempo – Squadre negli spogliatoi: decide la rete di Ounas a inizio match

46′ Inizio secondo tempo – Riprende la sfida dello Scida

69′ Tiro di Kalinic – L’attaccante croato viene cinturato dalla difesa del Crotone ma tenta la conclusione, palla respinta

75′ Gol di Messias – L’attaccante del Crotone viene servito dalla sinistra da Ounas e con un colpo da biliardo batte Silvestri

86′ Autogol di Molina – Il calciatore del Crotone spinge nella propria porta il pallone col petto, nel tentativo di impedire la giocata a Barak

90’+4′ Fine partita – Il Crotone torna alla vittoria e scavalca il Parma in classifica. Male i gialloblù, che perdono l’opportunità di agguantare la Sampdoria al nono posto


Migliore in campo: Ounas (Crotone)


Crotone Verona 2-1: risultato e tabellino

RETI: 2′ Ounas, 75′ Messias, 86′ aut. Molina.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Djidji, Marrone, Magallan; Pedro Pereira (71′ Cuomo), Cigarini (76′ Zanellato), Benali, Molina, Ounas (92′ Petriccione); Messias, Simy. Allenatore: Cosmi.

VERONA (3-4-2-1): Pandur; Dawidowicz (46′ Faraoni), Gunter, Ceccherini; Ruegg (70′ Colley), Tameze (46′ Salcedo), Ilic, Lazovic; Barak, Zaccagni (70′ Lasagna); Kalinic. Allenatore: Juric.

ARBITRO: Massimi.

AMMONITI: Magallan, Marrone, Tameze, Pedro Pereira. ESPULSO: Juric.

Advertisement