Connettiti con noi

Calciomercato

De Vrij lascerà la Lazio, spunta l’Everton

Pubblicato

su

de Vrij

Lazio e de Vrij troppo distanti: il rinnovo di contratto è quasi impossibile, molto probabile il divorzio al termine della stagione. L’Inter lo segue con attenzione e lo ha messo in cima alla lista dei desideri

De Vrij – Lazio: sirene Toffees per l’olandese – 26 marzo, ore 19.45

Il futuro di De Vrij non sembra essere legato alla maglia della Lazio, anzi potrebbe parlare inglese. Il Daily Star scrive, infatti, che Koeman, suo ex allenatore al Feyenoord, vorrebbe averlo alle sue dipendenze e l’Everton sarebbe pronto a presentare un’offerta da 30 milioni di sterline per accontentare il tecnico. Senza dimenticare, però, l’interesse del Manchester United e del Chelsea nei confronti del forte difensore centrale.

De Vrij – Lazio: interviene l’Inter – 24 marzo, ore 9.41

L’Olanda affronterà la Bulgaria a Sofia e poi l’Italia a Amsterdam e in entrambe le circostanze in tribuna faranno capolino gli osservatori dell‘Inter, interessati al difensore della Lazio. De Vrij infatti è un pallino dei nerazzurri, che nel prossimo calciomercato vorrebbero soffiarlo ai capitolini e portarlo a Milano. L’olandese ha sorpassato Kostas Manolas nella lista dei desideri di Piero Ausilio, ma la Lazio vuole trenta milioni di euro. Secondo La Gazzetta dello Sport l’Inter potrebbe chiudere l’affare a diciotto-venti milioni anche se per ora non ci sono certezze sui rapporti tra le squadre. In quanto al possibile contratto coi nerazzurri, ci sarebbe già un accordo per tre milioni di euro più bonus per quattro anni.

De Vrij – Lazio: il divorzio sembra inevitabile

La storia tra Stefan de Vrij e la Lazio sembra essere vicina alla conclusione. L’entourage del calciatore, il cui contratto andrà in scadenza nel 2018, non ha ancora trovato l’accordo con la società bianconceleste per il rinnovo. Secondo quanto riportato da Sky Sport la distanza tra offerta e domanda sarebbe troppo ampia e i margini di trattativa sarebbe quasi nulla. La Lazio, comunque, prima dell’estate ci proverà nuovamente, ma la situazione resta complicata. Più probabile che le parti decidano per il divorzio.