El Hadary dice addio al calcio a 47 anni: si ritira il più vecchio ad aver giocato un Mondiale

© foto www.imagephotoagency.it

El Hadary ha detto addio al calcio all’età di 47 anni: si è ritirato il giocatore più vecchio ad aver disputato un Mondiale

Essam El-Hadary ha appeso i guantoni al chiodo. La leggenda del calcio egiziano ha deciso di ritirarsi alla veneranda età di 47 anni con un breve messaggio:

«Non c’è nulla da aggiungere alla mia storia calcistica. Non c’è portiere in Egitto migliore di me. Mi sono seduto in panchina nel 1998 solo per il collega Nader El-Sayed. Il calcio è la mia seconda moglie e abbiamo appena divorziato. Non tornerò a giocare di nuovo, l’intero sistema ora è in crisi con i capi dei club che si attaccano a vicenda».

Il portiere aveva collezionato una presenza al Mondiale 2018 contro l’Arabia Saudita, che lo ha resto il più anziano giocatore di sempre in una fase finale del torneo con 45 anni e 161 giorni.