El Shaarawy: «Roma, non dobbiamo porci dei limiti. Sulla Fiorentina…»

el shaarawy roma
© foto www.imagephotoagency.it

Stephan El Shaarawy, attaccante della Roma, ha parlato prima della sfida con la Fiorentina in programma domani. Le ultimissime notizie

Stephan El Shaarawy, attaccante della Roma, ha analizzato il momento della formazione guidata da Luciano Spalletti alla vigilia della sfida con la Fiorentina e non solo. Il Faraone ha parlato anche della Juventus, del Napoli e del suo 2016. Queste le parole dell’attaccante a “Sky Sport“: «Il 2017 è iniziato bene ma le ultime due prestazioni non sono state eccellenti. Abbiamo però passato il turno in Coppa Italia che per noi è fondamentale. Con la Samp abbiamo fatto questo passo falso ma martedì abbiamo questa opportunità per rifarci, contro una squadra forte, per tornare a vincere e per tornare al secondo posto. Sarà una partita difficile perché loro giocano un buonissimo calcio. Noi dobbiamo ripartire con una vittoria per tornare a 2 punti in più dal Napoli e per restare agganciati alla Juventus: non ci dobbiamo porre limiti e dobbiamo arrivare in fondo nelle tre competizioni che disputiamo. Juve? Hanno vinto e stravinto nel corso del campionato. Grazie alla loro mentalità anche lo scorso anno hanno fatto una rincorsa pazzesca e gliene va dato merito. Sono forti ma noi dobbiamo stargli dietro perché abbiamo le qualità per farlo. Mertens? Mertens ha fatto sempre vedere qualità straordinarie, come tutto il Napoli. Giocano un buonissimo calcio, con un bel fraseggio e un bel possesso palla. Il mio 2016? Credo di aver fatto un buon anno. Sono contento della mia avventura a Roma e sono fiducioso».