Emergenza coronavirus, Brescia e Bergamo «annullano» la rivalità con uno striscione

© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza coronavirus, Brescia e Bergamo «annullano» la rivalità con uno striscione. Ecco cosa è successo

«Divisi sugli spalti, uniti dal dolore». Questo lo striscione apparso a Sarnico, provincia a cavallo di Brescia e Bergamo. Due giocatori disegnati con le maglie di Atalanta e Brescia che si abbracciano, un modo per allontanare le distanze.

Come riportato da TuttoMercatoWeb, alcune persone hanno esposto uno striscione in segno di vicinanza: due città divise calcisticamente, ma unite nel fronteggiare un’emergenza incredibile. Chissà se le distanze verranno annullate anche in campo.