Emergenza Coronavirus, Giacinti: «Sogno di vedere Bergamo di nuovo viva» – FOTO

© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Coronavirus, Valentina Giacinti ha rivolto un pensiero alla città di Bergamo che sta pagando un prezzo altissimo in questa epidemia

Sono tanti, tantissimi, i messaggi di solidarietà per la città di Bergamo e per tutti i bergamaschi. La città lombarda sta pagando un prezzo altissimo per l’emergenza Coronavirus e tutti sperano di vederla al più presto viva e fuori da questa crisi, come sottolinea Valentina Giacinti.

«Stavo pensando. Una volta che finirà tutto questo qual è la prima cosa che vorreste fare? O quale desiderio vorreste realizzare? Io la prima cosa che farò sarà sicuramente riabbracciare la mia famiglia e i miei amici che in questo periodo difficile sono stati e sono la mia forza, con loro mi piacerebbe fare un giro in Città Alta in vespa, sedermi sulle mura con una bella bibita ghiacciata e vedere tutta Bergamo di nuovo viva. Poi ovviamente non vedo l’ora di tornare in campo, correre lottare su ogni pallone e sentirvi esultare dopo un gol»