Emery non dimentica: «Il 6-1 col Barcellona? Colpa degli arbitri e di Thiago Silva»

Emery Arsenal
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex allenatore di Arsenal e Paris Saint Germain, Unai Emery, ha parlato in una lunghissima intervista a France Football

Nella lunghissima intervista rilasciata a France Football, Unai Emery è tornato sulla clamorosa rimonta subita dal suo Paris Saint Germain contro il Barcellona in Champions League nel 2016-2017.

«Al ritorno siamo stati eliminati dalle decisioni arbitrali (Deniz Aytekin, n.d.r.), purtroppo non c’era ancora il VAR. A Thiago Silva chiedevo di uscire dalla sua comfort zone, di osare di più e difendere più alto, in modo che la pressione sugli avversari fosse più efficace. Ho lavorato tanto con lui su questo aspetto, ma non ho ottenuto risultati. Questa caratteristica si rifletteva su tutta la squadra che, sotto pressione, aveva una naturale tendenza ad abbassarsi. E questo è quello che successe a Barcellona. Così, col Real scelsi Kimpembe e anche in quel caso potrei trovare dei difetti nell’arbitraggio. Ci siamo inchinati a una squadra storica»