Esame Suarez, parla la rettrice dell’Università di Perugia: «È tutto un grosso equivoco»

© foto www.imagephotoagency.it

Caso Suarez, così la rettrice dell’Università per stranieri di Perugia: «Non ho fatto niente di male, grande equivoco»

Il caso di Suarez e del suo esame di lingua italiana all’università per stranieri di Perugia continua a tenere banco. Il Corriere della Sera riporta anche le parole che Maria Grego Bolli, rettrice dell’Università, avrebbe riferito al suo legale:

«Ho fatto tutto correttamente, è stato solo un grande equivoco. Binario preferenziale? Ma no, era un binario culturale, quello a cui mi riferivo. Un percorso culturale».